top of page
  • Immagine del redattoreK3 Progetti e Soluzioni

Refactoring: cosa indica questo termine?

Si tratta di una tecnica di ingegneria software che tende alla ristrutturazione del codice con l’obiettivo di renderlo più pulito e di facile manutenzione.


Attraverso questo approccio è possibile implementare la struttura con nuove features, migliorandone le prestazioni. Si differenzia dalla REVISIONE, volta a eliminare i bug, e dalla RISCRITTURA che prevede l’eliminazione dell’applicazione esistente e la scrittura di nuovo codice da zero.


Esistono tre tipologie di refactoring:


📌Abstract: per evitare la ridondanza

📌Composing: per semplificare la gestione del codice nel lungo periodo

📌Preparatorio: si aggiorna il codice prima di aggiungere una nuova funzionalità evitando i bug


Il refactoring è fondamentale per ridurre il debito tecnico... ma amplieremo questo concetto in un post dedicato. Seguici!

Refactoring: cosa indica questo termine?



3 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page